LIFE EREMITA

i-Rosalia

La campagna di Citizen Science del progetto LIFE EREMITA

I-ROSALIABigger.pngApre oggi la nostra campagna di Citizen Sciencei-Rosalia” che si inserisce nell'ambito delle attività del progetto LIFE EREMITA, un progetto avviato nel 2016 in Emilia-Romagna, co-finanziato dal programma LIFE Natura e Biodiversità dell’Unione europea, che mira alla conservazione di quattro specie di insetti vulnerabili e alquanto rari, tra i quali proprio Rosalia alpina

innat.pnglogo_ERemita_04-2-1.jpgIl progetto i-Rosalia nasce nel 2021 da un accordo tra Regione Emilia-Romagna e gli ideatori del progetto InNat, con la partecipazione attiva dei beneficiari del progetto LIFE EREMITA. Tra questi, Enti referenti della campagna sono Istituto Delta Ecologia Applicata (per conto della Regione Emilia-Romagna) e l’Ente Parco per la Biodiversità - Emilia Occidentale.



RegoleTuristai-Rosalia.pngCHI sei uno scienziato in erba? un escursionista? un fotoamatore? una guardia ecologica volontaria? uno Scout? oppure semplicemente ami le passeggiate all’aria aperta e la natura? Se la risposta ad una delle domande precedenti è si, non puoi non partecipare come nostro “citizen scientist”, senza limite di età!

COSA ti chiediamo di inviarci una o più segnalazioni (chissà se sarai così fortunato!) di questo insetto, in caso di un avvistamento. Basta una foto con il cellulare (o con la macchina fotografica) con indicate la posizione geografica, data e luogo della segnalazione. 

QUANDO da oggi in poi, perchè un progetto di ricerca che si rispetti non finisce mai!

DOVE partecipare è semplicissimo: scarica l’app per Android o iOS, oppure accedi alla piattaforma online di inNat, ed aggiungi la tua segnalazione. Se preferisci un metodo più tradizionale, puoi inviare una e-mail all’indirizzo citizen.science@regione.emilia-romagna.it allegando l’immagine ed i dati richiesti.

PERCHÈ per ampliare il monitoraggio di questa specie nel territorio della Regione Emilia-Romagna, dal momento che si teme che nel territorio appenninico ed emiliano sia quasi estinta, stiamo cercando di coinvolgere più cittadini possibile. I tuoi dati si addizioneranno a quelli dei nostri entomologi e ricercatori e porteranno ad un aggiornamento della presenza di questo splendido individuo nel nostro territorio.

Scarica le 3 regole d'oro dell'Osservatore (pdf2.36 MB) perfetto!

GUARDA IL VIDEO SU COME EFFETTUARE LA TUA PRIMA SEGNALAZIONE!



Come identificare la specie:

Rosalia alpina m foto6 RFabbri  (750x563).jpg

Nome scientifico: Rosalia alpina (Linnaeus, 1758)

Nome volgare: Cerambice del Faggio

Stato di conservazione nella lista Rossa IUCN:  vulnerabile

Rosalia alpina è un coleottero dal corpo medio-grande con lunghezza tra 20 e 38 mm. Ha un peculiare colore azzurro-celeste, con un disegno a macchie nere sul corpo (nello specifico sul protorace e sulle elitre - le sue ali). Le antenne sono molto lunghe con segmenti neri e azzurri alternati.

_MG_7550.jpgDove trovarla: Rosalia alpina vive nelle faggete mature degli appennini, colonizza il legno morto, preferibilmente faggio senescente, occasionalmente su tiglio, acero e castagno. Gli adulti sono attivi di giorno, nelle giornate soleggiate e compaiono in estate, a partire dalla fine di giugno. La si può ritrovare sui tronchi di faggio e anche su cataste di legname ammassato, dove si mimetizzano molto bene con la corteccia.

Ulteriori informazioni su Rosalia alpina.


Premio.pngMa non è finita qui! Per i migliori “citizen-scientist” ci saranno in premio esclusivi gadget firmati LIFE EREMITA:

  • 1°, 2° e 3° Premio Osservatore “ad OC”, osservatore che ha effettuato più osservazioni
  • 1°, 2° e 3° Premio i-Rosalia news, per la foto nell’area dove non è stata precedentemente avvistata la specie
  • Premio cammina in compagnia, alla miglior foto di gruppo di amici nella passeggiata alla ricerca di Rosalia

La prossima premiazione avverrà al termine del progetto, a giugno 2022.


Seguici sulla nostra pagina ufficiale @Liferemita su facebook, per scoprire chi, come te, vuole immergersi nella campagna di Citizen Science di i-Rosalia!

Se hai ancora dubbi, non esitare a scriverci all’indirizzo: citizen.science@regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/06/16 15:40:00 GMT+2 ultima modifica 2021-07-02T11:25:09+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina