Interreg MED - National Contact Point Italia

Counseling strategico per le località turistiche

Il progetto INCIRCLE avvia la fase di replicazione e lancia un bando per le destinazione turistiche

II progetto INCIRCLE è incentrato sul sostegno alle destinazioni turistiche nello sviluppo di strategie e politiche locali, regionali e nazionali orientate ad una transizione verso un turismo circolare e responsabile, in grado di mitigare l’impatto negativo generato dai turisti sul capitale naturale e preservare l’ambiente.

Per il raggiungimento di questo obiettivo è stata sperimentata una nuova metodologia sulla base della quale è stato sviluppato e testato un toolkit di strumenti per la trasformazione del settore turistico secondo i principi dell’economia circolare, declinata su 4 pilastri:

  • la gestione dei rifiuti
  • la gestione delle risorse idriche
  • la mobilità sostenibile
  • le fonti energetiche rinnovabili.

Oltre a presentare e diffondere tali strumenti, come avvenuto in occasione del recente webinar tenutosi il 6 luglio 2021, il progetto sta promuovendo una nuova attività di trasferimento di conoscenze riservata alle destinazioni turistiche italiane.

INCIRCLE è entrato infatti nella fase di “replicazione”, che prevede la selezione e l’affiancamento di 6 territori interessati ad elaborare, anche nell’ottica della ripresa dalla crisi pandemica, una strategia di turismo circolare incentrata sulla tutela delle risorse e dell’ambiente e sulla partecipazione degli stakeholder locali.

L’affiancamento non si limiterà a condividere il toolkit sviluppato, ma metterà a disposizione dei territori “replicatori” selezionati il know-how dei partner tecnici del progetto (rappresentati per l’Italia, oltre che da Area Science Park, anche dalla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa), attraverso una vera e propria scuola online e la figura di un consulente che offrirà ai responsabili dei territori coinvolti un supporto tecnico mirato.

Potranno candidarsi al bando i territori dei paesi ammissibili ai programmi Interreg-Med e ENI-CBC Med, e quelli di Marocco e Turchia. I soggetti che possono candidarsi sono:

  • consigli provinciali, contee, delegazioni o enti similari;
  • autorità metropolitane;
  • altri gruppi di comuni;
  • regioni;
  • consorzi pubblico-privati;
  • ministeri.

Non possono invece partecipare al bando singole città e comuni.

La scadenza per le candidature è il 4 agosto.
Info e dettagli sulla call per la selezione dei territori "replicatori" sono disponibili a questa pagina.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/07/21 13:17:39 GMT+1 ultima modifica 2021-07-21T13:17:39+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina