Interreg MED - National Contact Point Italia

Alleanze europee per l'Energia Blu nel Mediterraneo

Il progetto BLUE DEAL lancia una iniziativa di cooperazione regionale per la crescita blu dell'area MED

Grazie all'esperienza e ai risultati ottenuti dai due progetti MAESTRALE e PELAGOS, che hanno studiato le diverse fonti e dispositivi marini rinnovabili e implementato un approccio geografico ai temi dell'energia blu, il progetto europeo BLUE DEAL lancia una nuova iniziativa finalizzata a stabilire una cooperazione regionale per promuovere l'Energia Blu.

Scopo delle Alleanze BLUE DEAL è quello di diffondere opportunità per il business e l'imprenditorialità, sostenere nuove iniziative da parte delle aziende che stanno sviluppando energie blu nel Mediterraneo, e includere al contempo i cittadini, i consumatori e i potenziali produttori.

Lo sfruttamento dell’Energia Blu giocherà infatti un ruolo cruciale nella gestione del Green Deal, e per questo risulta fondamentale sapere quali tecnologie sono redditizie e dove implementarle, considerando anche gli altri settori coinvolti come la pesca, il turismo, e i fattori ecologici come l’ecosistema marino, la migrazioni di uccelli, ecc.

Il progetto BLUE DEAL sta lanciando 9 alleanze regionali in 7 Paesi - Albania, Creta, Croazia, Cipro, Italia (Lazio e Toscana), Slovenia e Spagna (Comunitat Valenciana e Andalusia) - con l’obiettivo di mettere in contatto diversi attori per discutere, condividere esperienze locali, e definire un insieme di procedure e strumenti operativi comuni per l'integrazione delle tecnologie dell'energia blu nei piani energetici regionali.

Info e adesioni qui.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/07/04 11:02:23 GMT+1 ultima modifica 2021-07-04T11:02:23+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina