Shaping fair cities

Nuove risorse per il bando Shaping Fair Cities

Scorrimento della graduatoria e concessione di contributi anche agli enti locali della Regione che erano rimasti esclusi

Nell'ambito del bando Shaping Fair Cities, rivolto agli enti locali della nostra Regione (Comuni, Città metropolitane ed Unioni di Comuni) per la realizzazione di progetti di comunicazione e sensibilizzazione sugli obiettivi di sviluppo sostenibile dell'agenda 2030, sono state messe a disposizione nuove risorse, per un totale di 137.841,00 euro.

Grazie alle nuove risorse saranno assegnati contributi a tutti i progetti presentati e valutati ammissibili in graduatoria. Saranno finanziati quindi ulteriori 9 progetti, che si aggiungono ai 14 già approvati a novembre 2019, estendendo in questo modo la campagna di sensibilizzazione sull'Agenda 2030 su una più vasta area della nostra Regione, rendendo protagonisti del progetto quanti più Comuni e aree metropolitane possibili.

In linea con la mission di Shaping Fair Cities ("Costruire città più giuste"), i progetti finanziati sono volti ad informare e sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza della realizzazione degli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 a livello locale e globale, con un focus particolare sugli obiettivi di sviluppo sostenibile (OSS) prioritari per il progetto: la sostenibilità e la resilienza delle città e delle comunità (OSS 11), l'uguaglianza di genere e l'emancipazione delle donne (OSS 5), la lotta al cambiamento climatico (OSS 13); le società pacifiche e inclusive (OSS 16) e il rafforzamento del partenariato mondiale per lo sviluppo sostenibile (OSS 17).

Le attività di comunicazione e sensibilizzazione potranno utilizzare una pluralità di strumenti e media disponibili: produzione di video e mostre fotografiche, laboratori, performance, seminari, eventi e attività di formazione e informazione, incentrati specificamente sulle problematiche sensibili legate agli OSS del progetto, con forti obiettivi di comunicazione ed un approccio di tipo partecipativo.

Nello specifico, i destinatari dei contributi sono:

  • Comune di Misano Adriatico
  • Unione della Romagna Faentina
  • Comune di Cavriago
  • Comune di Castelnovo ne' Monti
  • Comune di Castelfranco Emilia
  • Unione Rubicone e Mare
  • Comune di Cesenatico
  • Comune di Spilamberto
  • Comune di Formigine

Per approfondire

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/07/30 13:04:00 GMT+2 ultima modifica 2022-09-09T15:18:33+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina