Azioni e temi strategici

Aree prioritarie e relative azioni concrete del progetto Lifeel

Le azioni previste da Lifeel sono relative alle seguenti aree strategiche:

  • Interventi specie-specifici di deframmentazione: realizzazione di passaggi per la risalita delle giovani anguille e realizzazione di un sistema sperimentale di dissuasione per le anguille in discesa presso la diga di Creva sul fiume Tresa

  • Salvaguardia dei soggetti adulti potenziali riproduttori allo stato selvatico: azioni di sviluppo di un protocollo di primo allevamento dell’anguilla e ripopolamento, a contrasto del massiccio prelievo in natura di giovani adulti per il consumo umano o l'allevamento

  • Sperimentazione nel campo della produzione di Anguilla in cattività, con monitoraggio dei risultati del programma sperimentale di allevamento degli stadi giovanili di anguilla e monitoraggio dell’efficacia dei rilasci delle anguille argentine selezionate per l'incremento dello stock in natura 

  • Sensibilizzazione, coinvolgimento e formazione: iniziative e prodotti destinati a informare e sensibilizzare la popolazione e le diverse categorie di portatori di interesse sull’urgenza di attivarsi per la conservazione dell’anguilla; attività di divulgazione tecnica e networking.
    Attività di scambio tecnico-scientifico e cooperazione con altri gruppi di ricerca che si stanno occupando di attività analoghe.


Per approfondire: 

Un articolo su Lombardia Notizie Online

informazioni divulgative in un articolo di Rivistanatura su un recente studio sul fantastico viaggio delle anguille per riprodursi

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/03/02 16:09:38 GMT+2 ultima modifica 2022-03-02T16:09:38+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina