Il progetto

Presentazione delle informazioni di base sul progetto Lifeel

Programma LifeelLifeel è il primo progetto di conservazione dell’Anguilla europea che prevede azioni nell’area del Fiume Po (Italia) e del Fiume Nesto (Grecia).

La popolazione mondiale di Anguilla anguilla è a rischio di estinzione, a causa della frammentazione del reticolo idrografico e delle interazioni con pesca e acquacoltura. Lifeel prevede azioni di informazione secondo un approccio condiviso ai problemi e la realizzazione di un programma di attività di ripopolamento degli esemplari in accrescimento ed in età riproduttiva.

L’esperienza e le ricerche dei partners italiani nel contesto territoriale ed ambientale del bacino del fiume Po sono lo spunto per interventi di tutela in attuazione del Piano nazionale di Gestione della specie Anguilla anguilla nelle Valli di Comacchio, tramite nuovi strumenti operativi con ricadute positive per il settore produttivo dell’acquacoltura e pesca.

Larga parte del progetto è dedicata inoltre alla sua replicazione nell’intero areale europeo della specie, ed in particolare attraverso azioni di conservazione e di sensibilizzazione realizzate, in collaborazione con un partner greco, in Grecia nell’area del Parco nazionale della Macedonia est e Tracia che comprende il fiume Nesto e un sistema lagunare: sono inoltre previsti interventi di disseminazione, trasferimento delle competenze e conoscenze maturate.

Per maggiori informazioni è disponibile il sito di progetto www.lifeel.eu

Per approfondire meglio la fantastica storia dell'anguilla e capire perchè questa specie è a rischio di estinzione, qui trovate un articolo del Museo di Storia naturale dell'Università di Pisa. 

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/03/02 16:08:44 GMT+2 ultima modifica 2022-03-02T16:08:44+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina