Shaping fair cities

Shaping Fair Cities International Summer School, a cura di UNIBO

La Summer School su migrazione e Agenda 2030, organizzata da UNIBO in collaborazione con Punto Europa Forlì nell'ambito di Shaping Fair Cities, dal 31 maggio al 4 giugno 2021

L'Università di Bologna - Alma Mater Studiorum, in collaborazione con Punto Europa Forlì, organizza una Summer School internazionale, su migrazione e Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile nell'ambito del progetto Shaping Fair Cities. Si terrà dal 31 maggio al 4 giugno 2021 in modalità blended, quindi anche in presenza, a Forlì-Bertinoro, nel rispetto delle vigenti disposizioni di sicurezza sanitaria nazionale. La presenza in loco è quindi caldamente e altamente preferibile. Per i partecipanti che non possono recarsi a Bertinoro per fondati motivi, tutte le lezioni saranno accessibili anche online.

Le lezioni mirano ad approfondire le connessioni tra l'Agenda 2030, gli SDG selezionati e la migrazione. La scuola estiva internazionale di 5 giorni ruota attorno a: SDG 13 (cambiamento climatico), SDG 11 (città sostenibili), SDG 16 (società pacifiche e inclusive); SDG 5 (parità di genere), SDG 17 (cooperazione e partenariato), migrazione, azioni locali e globali per lo sviluppo sostenibile. Le lezioni si svolgeranno dalle 9:00 alle 15:00, comprese le pause caffè e pranzo. Sono inoltre previsti workshop e visite interattive per i partecipanti in loco.

Le lezioni sull'SDG 13 si concentreranno sul fenomeno del cambiamento climatico e su azioni multilivello verso la resilienza climatica. Particolare attenzione sarà dedicata al nesso tra cambiamento climatico e migrazione.

Le lezioni sugli SDG 16 e 17 esamineranno rispettivamente le politiche di integrazione ed esclusione nei confronti delle comunità di migranti e il principio di non discriminazione, le sfide poste dalla tratta di esseri umani e l'assistenza ufficiale allo sviluppo in un mondo globalizzato.

Le lezioni sull'SDG 11 mirano a far luce sulla gestione e prevenzione del rischio di catastrofi, l'impatto del COVID-19 sul raggiungimento di città sostenibili, il ruolo dell'urbanizzazione nel promuovere l'inclusione dei migranti e l'adattamento ai cambiamenti climatici e il patrimonio culturale per la resilienza economica regionale.

Scarica il PROGRAMMA COMPLETO (pdf212.45 KB)

Tutti i partecipanti riceveranno vitto e alloggio e riceveranno un Attestato di frequenza al termine della Scuola.

La lingua ufficiale dell'International Summer School è l'inglese.

Per iscriverti alla scuola estiva compila il seguente modulo https://forms.gle/pnsyo263M9QmX4MW6

Se il numero di iscritti supera il numero massimo di partecipanti, un'apposita commissione effettuerà una selezione in base al curriculum e ai risultati accademici.

Per informazioni:

Punto Europa Forlì, info@puntoeuropa.eu, +39 0543 374807

site.unibo.it/puntoeuropa/it

Il coordinamento scientifico della Summer School è del prof. Marco Borraccetti (Università di Bologna).

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/05/24 21:22:00 GMT+2 ultima modifica 2021-05-25T12:05:13+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina