Ada

ADaptation in Agriculture

ADAthon, l’hackathon di Life Ada contro il cambiamento climatico

Il primo hackaton del progetto, organizzato da Leithà con il supporto di Unipol Sai, si è svolto il 22 e 23 giugno a Bologna

Che cos’è un hackaton? L’etimologia della parola deriva dalla fusione delle due parole inglesi hacker (esperto informatico) e marathon (maratona): si tratta di un evento in cui professionisti di diversi settori (programmatori, sviluppatori, esperti informatici) collaborano intensivamente su un progetto comune. Ai partecipanti viene richiesto lo sviluppo della propria idea in forma di mockup, prototipi o presentazioni e di solito è previsto un premio per chi presenta il progetto migliore.

Nel caso di ADAthon, il primo hackaton organizzato da Leithà nell’ambito del progetto europeo Life Ada il 22 e 23 giugno scorsi a Bologna, oltre agli esperti informatici sono stati reclutati laureati in Agraria ed esperti delle tre filiere su cui si concentra il progetto. I 15 partecipanti selezionati sono stati suddivisi in 5 gruppi e hanno lavorato per 24 ore per progettare una soluzione innovativa di supporto ai protagonisti dei settori ortofrutticolo, vitivinicolo e caseario per la prevenzione e la gestione, attraverso la tecnologia, degli effetti derivanti dal cambiamento climatico.

I vincitori del concorso individuati dalla giuria sono:

  • 1° classificato: ADAfield un supporto all’adozione della tecnica dell’agroforestazione per migliorare la resa delle coltivazioni;
  • 2° classificato: Erpice, un bot per la valutazione e la prevenzione del rischio in modo facile e veloce;
  • 3° classificato: CLEVERFarm, un’applicazione che fornisce consigli agronomici, di irrigazione ed energetici.

Link alla pagina dedicata all’ADAthon sul sito ufficiale di Life Ada.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/06/30 11:15:00 GMT+1 ultima modifica 2022-11-14T12:14:17+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina